Liquore di Arquebuse

da € 7,00
Seleziona una variante


liquore diArquebuse

Il tanacetum vulgare var. crispum è una pianta che non è presente in modo spontaneo sul territorio, può essere esclusivamente coltivata.
In Piemonte e nel sud della Francia è coltivata da secoli sia per la produzione del liquore di arquebuse piuttosto che per aromatizzare molti piatti tipici, ad esempio era usata per insaporire gli arrosti fin dal medioevo.
Nella tradizione piemontese è rimasta in uso per la preparazione, oltre che dei liquori, di un infuso simile al te dalle note proprietà digestive. È molto frequente la sua coltivazione negli orti amatoriali della regione. Risulta molto aromatica e gradevole, con una delicata nota di amaro.

i nostri liquori